Torna indietro

Ontologia (del) sublime

Ontologia (del) sublime
15,00

Ordina ora per riceverlo venerdì 26 agosto. 

30 punti carta PAYBACK
Libro:
234 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
04/04/2022
Isbn o codice id
9791220395939

Descrizione

Cos'è la bellezza? E perchè si dice di qualcosa "è sublime"? Si fa esperienza del sublime quando si supera il limite del bello e si vive un senso di smarrimento ed inadeguatezza di fronte alle espressioni artistiche ed alla maestosità dell'universo. Longino pone le basi della riflessione su questi temi con il "Trattato del Sublime", che incute reverenza per struttura, accuratezza, analisi. Il meraviglioso, la risonanza con l'opera d'arte, l'empatia, il pathos, accomunano l'artista col lettore e fruitore dell'opera d'arte. Burke e Kant affrontano il tema del senso di pericolo, della paura di fronte alle forze incontrollabili della natura. Il testo elabora i concetti del nulla e dell'abisso in Leopardi ed Heidegger nell'ambito del Corso di Perfezionamento post-lauream in "Estetica ed Ermeneutica delle Forme Simboliche", della tesi e del conseguente Progetto di Ricerca, delle lezioni universitarie e delle conversazioni col prof. Sergio Givone che elabora una nuova interpretazione del Sublime.