Torna indietro

Opere. 2: Trattati

Opere. 2: Trattati
15,00 -50%   30,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 settembre. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
420 Pagine
Editore:
Jaca Book
Pubblicato:
24/11/2016
Isbn o codice id
9788816413795

Descrizione

Prosegue, col presente volume, la pubblicazione integrale delle Opere di Anselmo d'Aosta. Ecco pertanto, in attesa del Tomo 1, apparire ora il Tomo 2 dei Trattati (come si è preferito chiamarli in virtù della loro ampiezza, nonché della loro importanza nell'economia generale della produzione anselmiana). Il "pezzo forte" dell'intera raccolta può essere forse considerato, né solo in virtù della sua fama, il complesso e ardito trattato dal titolo "Cur Deus homo". Preceduto dalla duplice redazione dell'"Epistola de incarnatione Verbi2, è seguito a sua volta da altri testi -ad esempio il "De conceptu virginali et de originali peccato" o il "De processione Spiritus Sancii" - ai quali si farebbe certamente torto se, trascurando un carattere essenziale della speculazione anselmiana, la sua compattezza e consequenzialità, li si volesse riguardare in quanto "minori" rispetto ad altri più universalmente noti; ciò è tanto più vero anche in considerazione dei loro temi sempre fondamentali per la fede cristiana, ossia per la relazione dell'uomo con Dio e con sé stesso (è il caso del "De concordia praescientiae et praedestinationis et gratiae Dei cum libero arbitrio), col mondo e colla difficile contingenza storica che la Chiesa attraversa nel rapporto coi poteri secolari, da un lato, nel dibattito con i cristiani d'Oriente dall'altro. Emerge, nell'insieme, la figura maiuscola d'un pensatore posto al crocevia d'uno snodo del periglioso itinerario intellettuale che, nel passaggio tra XI e XII secolo, porterà via via all'avvento e poi, nel prosieguo, alla piena maturazione della Scolastica vera e propria.