Torna indietro

Opere di Girolamo. 8: Commento ai profeti minori

Opere di Girolamo. 8: Commento ai profeti minori
68,40 -5%   72,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 2 agosto. 

137 punti carta PAYBACK
Rilegato:
338 Pagine
Editore:
Città Nuova
Pubblicato:
29/06/2017
Isbn o codice id
9788831198561

Descrizione

In questo tomo commento a Naum e Michea. Girolamo compose i commenti ai profeti minori in tre riprese: dal 389 al 392, nel 396 e nel 406. Quelli a Naum, Michea, Sofonia, Aggeo e Abacuc risalgono al primo periodo, durante il soggiorno in Oriente, dove prende corpo l'ambizioso progetto di una nuova versione latina dell'Antico Testamento, condotta direttamente sul testo ebraico. Il commento a Giona è del 396 e vi si riconosce l'eco della polemica contro Origene scoppiata tre anni prima. Girolamo rivede il testo latino preesistente alla luce dell'Hebraica veritas anziché sul greco dei Settanta. In questi volumi i commenti ai profeti minori sono accessibili al pubblico italiano per la prima volta nella loro integrità.