Torna indietro

Opere apologetiche. 1.Ai martiri-Apologetico-Ai pagani-Testimonianza dell'anima-Polemica con gli ebrei-A Scapula

Opere apologetiche. 1.Ai martiri-Apologetico-Ai pagani-Testimonianza dell'anima-Polemica con gli ebrei-A Scapula
80,75 -5%   85,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 9 agosto. 

162 punti carta PAYBACK
Rilegato:
624 Pagine
Editore:
Città Nuova
Pubblicato:
24/01/2006
Isbn o codice id
9788831196000

Descrizione

Il tono "risentito", la violenza e la vivacità polemica, e ancora la sapiente architettura della composizione, costituiscono la grande novità dell'apologetica di Tertulliano rispetto alla tradizione greca. Il presente volume raccoglie tutte le opere apologetiche dello scrittore latino: "Ad martyras", una breve ma intensa esortazione ai confratelli perché affrontino coraggiosamente la persecuzione. "Ad nationes" e "Apologeticum", le due opere maggiori, in cui la difesa della dottrina cristiana si alterna all'attacco della condotta e delle credenze dei gentili. "De testimonio animae", in cui si ricorre alla testimonianza dell'anima per dimostrare l'esistenza di Dio e altre verità affermate dalla dottrina cristiana. "Adversos Iudaeos", costruita come una disputa tra un cristiano e un proselito giudaico sui punti maggiori della controversia giudaico-cristiana. "Ad Scapulam", una lettera aperta indirizzata al proconsole d'Africa nella quale Tertulliano sfrutta i sentimenti filocristiani dell'imperatore Settimio Severo per invitare il governatore ad abbandonare la persecuzione.