Torna indietro

Origini e dottrina del fascismo

Origini e dottrina del fascismo
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 26 aprile. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
120 Pagine
Editore:
Passaggio Al Bosco
Pubblicato:
09/06/2020
Isbn o codice id
9788885574434

Descrizione

"Origini e dottrina del fascismo" è un'opera preziosa, che contribuisce a chiarire il rapporto di Giovanni Gentile con l'esperienza mussoliniana, mostrandone il temperamento e la visione del mondo. Qual è il retroterra storico e ideologico che anima la Rivoluzione fascista? Il filosofo risponde, compiendo un affascinante viaggio nel cuore di un'epoca incendiaria: dal Risorgimento all'Unità d'Italia e dalla Grande Guerra all'epopea delle camicie nere, attraverso gli uomini e i princìpi che hanno mosso l'idealismo, il nazionalismo, il sindacalismo e lo squadrismo. Dalle pagine del testo, si delinea il carattere del Ventennio: la totalità organica e corporativa dello Stato, l'autentica vocazione alla giustizia sociale, la sinergia tra autorità e libertà, la missione morale di una nuova Comunità di Popolo, la rottura con i dogmi dell'individualismo borghese, dell'atomismo liberale e della massificazione marxista. Emerge il profilo di una "Filosofia del Fascismo", lontana da ogni intellettualismo e fondata sulla sintesi armonica tra pensiero e azione: l'affermazione spirituale di uno Stile eroico ed impersonale, votato al primato della Nazione e alla grandezza della Patria.