Torna indietro

Ovunque è architettura. Fatti dello spazio che abitiamo

Ovunque è architettura. Fatti dello spazio che abitiamo
15,30 -15%   18,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 18 ottobre. 

31 punti carta PAYBACK
Rilegato:
184 Pagine
Editore:
Libria
Pubblicato:
21/09/2018
Isbn o codice id
9788867641499

Descrizione

Ovunque è architettura: basta acuire l'attenzione e, mentre abitiamo, fermarsi un attimo a riflettere per scoprirlo. L'architettura, prima che una disciplina del costruire, è saper abitare con la consapevolezza che ogni spazio nel quale viviamo ha un senso, a volte espresso con chiarezza e forza, altre volte nascosto o solo allo stato nascente; e così, ovunque è architettura. Fatti di spazio: "fatti", come eventi ma anche "fatti", participio passato, nel senso di "costituiti" noi, nella nostra essenza di pensiero, da quegli stessi spazi che abitiamo. Nel lavoro di ricerca periodicamente arriva il tempo di mettere in connessione le parti di un discorso che hanno preso forma in momenti differenti, a volte anche distanti tra essi. I testi, su spazi abitati di varia natura qui presentati, legati da un filo o forse da più fili, sono stati occasione per sperimentare tipi, anche molto diversi, di architettura scritta.