Torna indietro

Il paradosso dei conservatori

Il paradosso dei conservatori
9,80 -30%   14,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 3 giugno. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
102 Pagine
Editore:
Bompiani
Pubblicato:
07/09/2011
Isbn o codice id
9788845268236

Descrizione

Gli ultimi anni hanno visto il ritorno silenzioso dello spirito conservatore: non solo in politica, ma anche nella vita quotidiana gli uomini dell'Occidente sembrano dividersi in due categorie: i conservatori e quelli che si apprestano a diventarlo. Tutti cercano di conservare quello che hanno: la propria bellezza, il proprio corpo, la propria prestanza, il proprio status. Il tempo è il nemico per eccellenza ed è sempre più diffusa una passione nostalgica che ci fa idealizzare quel che apparteneva al passato, nel più sentito scetticismo per il futuro e spesso nella delusione per il presente. Non tutto è male, però, in questa tendenza conservativa, anzi: il passato è da sempre un bene prezioso e forse il '900 ci aveva fatto trascurare le nostre origini e la nostra storia.