Torna indietro

Parole e corpi. Antropologia, discorso giuridico e politiche sessuali interrazziali nella colonia Eritrea (1890-1941)

Parole e corpi. Antropologia, discorso giuridico e politiche sessuali interrazziali nella colonia Eritrea (1890-1941)
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 12 marzo. 

42 punti carta PAYBACK
Libro:
304 Pagine
Editore:
Liguori
Pubblicato:
01/01/1998
Isbn o codice id
9788820728083

Descrizione

Come venivano visti, nella storia del colonialismo italiano, i rapporti intimi e sessuali tra cittadini e sudditi? E quali furono i mutamenti introdotti dal regime fascista? Il volume presenta uno studio di antropologia storica, volto a ricostruire i modi e i comportamenti considerati leciti nelle relazioni miste, ma anche un lavoro di storia dell'antropologia, sia di quella fisica da tavolino sia di quella etnografica che fu di grande peso per il dominio culturale.