Torna indietro

Peccati d'origine. Lettura biblica del rapporto tra uomo e donna

Peccati d'origine. Lettura biblica del rapporto tra uomo e donna
8,55 -5%   9,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 15 dicembre. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
84 Pagine
Editore:
Edb
Pubblicato:
14/11/2019
Isbn o codice id
9788810559529

Descrizione

Una rilettura della protostoria biblica, narrata nei primi undici capitoli del libro della Genesi, offre una visione del «peccato d'origine» oltre la tradizionale riduzione dogmatica e catechistica del «peccato di Eva». Due peccati originari, dell'adam maschile e di quello femminile, segnano in realtà l'intero dramma della storia umana come mancata relazione dialogica, personale e paritaria del maschile e del femminile. L'opera del Creatore, che destina la coppia umana a impersonare il reciproco dono di amore, viene mal recepita e mortificata, segnalando «la necessità avvertita di una radicale redenzione finale della specie umana». La svolta radicale della pedagogia di Dio - che ricomincia con Abramo il suo dialogo personale, perenne e affettuoso con l'umanità - viene illustrata attraverso una riflessione sulla seconda delle Dieci parole quale promessa nuziale del Signore destinata a tutta l'umanità.