Torna indietro

Pedagogia. Percorsi e parole. L'educazione tra l'età antica e il Medioevo. Per il primo biennio delle Scuole superiori. Con espansione online

Pedagogia. Percorsi e parole. L'educazione tra l'età antica e il Medioevo. Per il primo biennio delle Scuole superiori. Con espansione online
16,00

Ordina ora per riceverlo venerdì 14 ottobre. 

32 punti carta PAYBACK
Libro + altro:
304 Pagine
Editore:
Zanichelli
Pubblicato:
21/01/2019
Isbn o codice id
9788808920874

Descrizione

Imparare è prerogativa dell'essere umano. Nella relazione educativa, quella del bambino con i genitori o dell'alunno con il maestro, si cresce insieme, ci si misura, si scopre molto di sé e del proprio modo di affrontare il presente e progettare il futuro. Pedagogia. Percorsi e parole ripercorre il cammino universale della formazione dell'individuo, dalle prime civiltà ai giorni nostri. Le parole della pedagogia: che cosa significa areté per un greco del VII secolo? O polis per un cittadino dell'età di Pericle? Una storia della pedagogia attraverso parole-concetto che sono i fondamenti dell'educazione occidentale. Che cosa so e che cosa so fare: dalle conoscenze alle competenze, con metodo: saper costruire una mappa concettuale, saper ricostruire i nessi argomentativi di concetti complessi. Ma anche misurarsi su un progetto concreto: preparare una guida per i Musei Vaticani, o una presentazione sull'accoglienza. Il glossario visuale: un glossario a colpo d'occhio per memorizzare i concetti fondanti della pedagogia: 65 parole in mappe concettuali a raggiera che ricostruiscono la rete dei significati e delle connessioni di quanto si è appreso e che guidano nello studio e nel ripasso. L'eBook multimediale, tutte le pagine del libro da sfogliare con videomappe ed esercizi interattivi: 18 videomappe (30 minuti) da guardare in classe per introdurre l'argomento della lezione e a casa per il ripasso; 180 esercizi interattivi online su zte.zanichelli.it.