Torna indietro

Pedagogia del desiderio. Bellezza ed eresia nell'esperienza educativa

Pedagogia del desiderio. Bellezza ed eresia nell'esperienza educativa
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 21 settembre. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
160 Pagine
Editore:
Edb
Pubblicato:
28/05/2015
Isbn o codice id
9788810558478

Descrizione

La riflessione pedagogica e teologica di Rubem Alves, proposta nel volume attraverso una selezione di racconti, rivela al tempo stesso un carattere eretico ed erotico. Prima ancora dei comportamenti, osserva l'intellettuale brasiliano, bisogna cambiare gli sguardi e le visioni, ma anche superare una concezione della soggettività centrata sul "cogito" ripensando il soggetto a partire dal corpo. Per questo è necessario che l'apprendimento sia un'estensione progressiva della nostra dimensione corporea, in grado di crescere provando il piacere della contemplazione della natura, il fascino dei cieli stellati, la sensibilità tattile verso le cose, la gradevolezza della conversazione, delle storie e delle fantasie, ma anche del cibo, della musica, del riso, del far niente. "A me piacerebbe - scrive Alves - che nelle scuole si parlasse dell'orrore delle spade e della bellezza degli aratri, del dolore delle lance e del piacere delle cesoie da giardino". Prefazione di Mauro Castagnaro.