Torna indietro

Penelopeia. Variazioni sul tema della tessitrice

Penelopeia. Variazioni sul tema della tessitrice
8,50 -15%   10,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 23 agosto. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
116 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
28/03/2015
Isbn o codice id
9788846741912

Descrizione

La tela che Penelope nell'Odissea fa e disfà è l'immagine e il simbolo dell'iterazione del dolore e di un tempo ciclico che non ha progresso, poiché ritorna su se stesso, come il labirinto o come i meandri del cervello che il dolore ripercorre, ogni volta a segnare con i colpi del telaio i momenti della disperazione.La tela di Penelope, come quella di tutte le tessitrici, è muta: è un dono silenzioso, come lo sono i manufatti delle donne, che non hanno parola; ma l'arte perfetta sublima un dolore perfetto, ed il mito lo stigmatizza e, conferendo assolutezza all'episodio contingente, lo rende archetipo. In "Penelopeia" l'eroina infrange questa assolutezza, tanto che i colpi battuti sul telaio per tessere la tela della sua nuova vita sembrano risuonare di libertà e di gioia.