Torna indietro

Pensieri all'anno

Pensieri all'anno
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 23 giugno. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
66 Pagine
Editore:
Ctl (livorno)
Pubblicato:
29/03/2021
Isbn o codice id
9788833872988

Descrizione

Ma cosa ci si aspetta da un libro che si divide in stagioni? Sicuramente non l'analisi della psiche di un'ingenua ragazzina di 18 anni che appena si appresta a capire cos'è il mondo. Ogni stagione ci si aspetta che includa percezioni sensoriali, ma ad accompagnarle, rustiche, caserecce e quasi paranormali riflessioni pomeridiane o mattutine, sintetiche o analitiche, esperienze passate, temi sociali e argomentazioni attuali La divisione in stagioni è percettiva, a seconda dell'emozioni che trasmette una stagione, e altrettanto le poesie sono distribuite a seconda delle sensazioni che rievocano e alla compatibilità con le stagioni. Il mio stile si riflette nel romantico decadentista, rifiuta ogni tipo di regola, coerenza e sovente schema; la ricerca linguistica si concentra su uno stile arcaico e desueto; i temi sono angoscianti e quasi sempre tristi eppure c'è una punta di ottimismo che caratterizza qualsiasi poesia. Quanta giovinezza basta per essere felice? E che mondo si può immaginare che allievi il peso dalle nostre spalle? Quanti anni per capire che non c'è certezza né obiettivi? 18 per rispondere ai miei stessi quesiti, e qualche giorno per scrivere.