Torna indietro

Pensieri controvento

Pensieri controvento
8,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 3 febbraio. 

16 punti carta PAYBACK
Libro:
64 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
15/04/2020
Isbn o codice id
9788831667043

Descrizione

"E facile parlare bene di chi ti sta intorno, soprattutto se è una delle persone più care che hai, spiegare invece il cambiamento che hai visto in questa con i tuoi occhi non lo è affatto. Avvicinarsi alla scrittura all'età di 20 anni vuol dire tanto. Avvicinarsi alla poesia all'età di 20 anni vuol dire molto. Avvicinarsi a se stessi, al proprio cuore, ai propri sentimenti vuol dire tutto. Decidere di aprirsi completamente a quelle che sono le sensazioni della vita è una grande virtù, significa non fingere a se stessi, significa volersi bene, fare autocritica. Trascrivere ciò che si prova sulle note del telefono è come mettersi a nudo, arrendersi davanti alla vita, pur sapendo che è giusto farlo. E l'ammissione del fatto che siamo vivi, esistiamo, proviamo certi sentimenti senza vergogna, senza paura. L'ammissione di tutto questo è un atto di maturità. Ed è proprio questo cambiamento che ho intravisto in Filippo, la presa di coscienza del fatto che tutto intorno a noi si muove e che se seguiremo questo dolce ondeggiare saremo inconsciamente più liberi. Come dico sempre, 'la poesia è un movimento che attraversa l'uomo' e Filippo si è fatto attraversare da cima a fondo, fluttuando tra ricordi estivi, sensazioni primaverili, errori autunnali e rincorse invernali".