Torna indietro

Penso, dunque rido. L'altra faccia della filosofia

Penso, dunque rido. L'altra faccia della filosofia
8,55 -5%   9,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 1 febbraio. 

17 punti carta PAYBACK
Tascabile:
177 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
01/01/2004
Isbn o codice id
9788807840371

Descrizione

L'autore si diverte ad esplorare il confine fra astrazioni filosofiche e preoccupazioni quotidiane. Alla base del lavoro è il tentativo di affrontare la logica, matematica e filosofica, dalla posizione del traduttore che, attraverso un linguaggio accessibile a tutti e attraverso l'arma del comico e del paradossale, riesce a far percepire il lavorio e l'armonia del pensiero. Animato dalla volontà di restituire, attraverso il riso, il rigore del ragionamento e di "rimontare", passando per parabole e giochi di parole, le più ardue teorie filosofiche, l'autore usa massime e aneddoti come specchio dell'intelligenza umana e svela come dietro la risata dell'assurdo, si celi sempre una sequenza di snodi filosofici.