Torna indietro

Percezioni

Percezioni
22,00

Ordina ora per riceverlo venerdì 14 maggio. 

44 punti carta PAYBACK
Brossura:
116 Pagine
Editore:
Cleup
Pubblicato:
23/12/2011
Isbn o codice id
9788861297951

Descrizione

In "Percezioni" la poesia diventa immagine. Di per sé la poesia può evocare immagini, ma in questo caso i versi hanno ispirato immagini fotografiche. Potremo parlare di foto-poesie perché il poeta ha proposto le poesie ai fotografi e questi da esse hanno tratto ispirazione producendo un'immagine che rispecchiasse il loro sentire profondo, nella ricerca di un'inquadratura che fosse essa stessa poesia. Le poesie sono accomunate da un tema comune, la percezione. Ecco allora Luce, La zona d'ombra, Limite, Al buio, Nel mezzo delle cose, Alberità, Raggio, Ipovisione, Il tocco dell'alba, Le orme dell'anima, Contrasto, Metamorfosi. La percezione riguarda tutti gli aspetti della nostra vita ed è il risultato di uno stimolo che arrivando ai nostri organi di senso subisce una complessa elaborazione da parte dei neuroni finché diventa percepito cioè viene rappresentato a livello corticale e viene quindi percepito.