Torna indietro

Percorso italiano - Una storia culturale

Percorso italiano - Una storia culturale
Ebook
con Adobe DRM
Editore:
Genesis Publishing
Pubblicato:
16/05/2018
EAN-13
9786185330552

Descrizione

"I contrasti erano esplosi nel Sessantotto. E cosa avevano fatto i figli del Sessantotto? Avevano rifiutato l'autorità paterna. Non c'era più un passaggio diretto tra il potere dei padri e quello dei figli. [] Pasolini, in un primo momento, aveva accettato la ribellione dei giovani contro l'autorità, perché aveva capito che era importante. Ma poi aveva cambiato idea, perché la ribellione minacciava di finire in se stessa. Quando i giovani rifiutavano i modelli culturali dei padri, lo potevano fare solamente per rielaborarli in forme diverse. Se invece, come stava avvenendo nel Sessantotto, li rifiutavano di per sé, senza cercare una soluzione nuova perché era l'autorità, perché era la cultura dei padri che andava rifiutata senza discutere, allora non poteva più andare bene."
[Postfazione di Percorso Italiano, Valerio Mero]

«Volevo utilizzare la letteratura per ricavare un racconto nel racconto, composto da una storia della cultura italiana, da una parte, e una storia dell'Italia modellata sulle interpretazioni degli autori, dall'altra. Ho così ripercorso la storia italiana dagli anni Trenta agli anni Ottanta, attraverso alcune idee estrapolate dai testi e dal cinema di scrittori e intellettuali come Elsa Morante, Primo e Carlo Levi, Pier Paolo Pasolini, Alessandro Baricco, Giorgio Vasta, Nicola Lagioia. In parole povere, ho lasciato che fossero loro a raccontare l'Italia di questi anni.»

V.M.