Torna indietro

Petrolio. La nuova geopolitica del potere

Petrolio. La nuova geopolitica del potere
12,25 -50%   24,50 

Ordina ora per riceverlo martedì 18 maggio. 

24 punti carta PAYBACK
Libro:
248 Pagine
Editore:
Excelsior 1881
Pubblicato:
09/06/2011
Isbn o codice id
9788861581739

Descrizione

a presenza di nuovi paesi produttori altererà irrimediabilmente gli equilibri geopolitici del mondo. Il petrolio sarà sempre più la variabile strategica con cui pilotare le scelte di politica interna, di chi consuma, di chi produce e di chi vede transitare gasdotti e oleodotti nei propri territori. Una variabile destinata a stravolgere il ruolo del Mediterraneo, anello di congiunzione tra i gasdotti russi e gli oleodotti di un'Africa già saldamente controllata da i cinesi e in forte sommovimento politico-culturale. E proprio ora che i disastri nucleari mettono in crisi le scelte alternative di alcuni paesi occidentali che ne avrebbero voluto fare a meno.