Torna indietro

Philippe Jaccottet. Un poeta «qui creuse dans la brume»

Philippe Jaccottet. Un poeta «qui creuse dans la brume»
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 24 maggio. 

34 punti carta PAYBACK
Libro:
190 Pagine
Editore:
Nulla Die
Pubblicato:
16/04/2020
Isbn o codice id
9788869152702

Descrizione

Il cammino letterario di Philippe Jaccottet è un qualcosa di vivo che s'inserisce pienamente nel proprio tempo, ma trova radici nel passato più remoto e getta uno sguardo sul futuro più lontano. E l'uomo a tutto tondo il vero protagonista di queste pagine, e ciò che lo circonda viene compreso in quanto insieme di leggi e di forze che vi interagiscono. Jaccottet porta a frutto l'esperienza di tanti prima di lui (presenti in questo studio dal respiro comparatistico che presta altresì attenzione al patrimonio religioso dell'umanità, dai miti della Creazione ai dogmi monoteisti), grazie a un procedere semplice che diviene il fulcro della potenza del messaggio: l'ignoranza (emblema del suo modo di rapportarsi alle realtà investigabili e non del mondo) lo trasforma in un "voyant" in grado di penetrare nell'oscurità delle cose per scorgerne la luce nascosta.