Torna indietro

Pianto romano. Calatafimi: la battaglia che fece l'Italia

Pianto romano. Calatafimi: la battaglia che fece l'Italia
28,00

Ordina ora per riceverlo martedì 10 novembre. 

56 punti carta PAYBACK
Libro:
178 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
27/05/2020
Isbn o codice id
9788831672276

Descrizione

Nell'Italia in subbuglio del 1859-60, in pieno moto unitario, mentre i seguaci dei Savoia e i garibaldini lottano per scacciare gli stranieri e per unire la Penisola, due giovani partono alle armi e incrociano i loro destini. Il contadino napolitano Francesco Ferri è chiamato alla leva dall'esercito borbonico e lascia il suo borgo di Terra di Lavoro per finire col suo reparto in Sicilia. Il maestro ligure Giovan Battista Raimondi si unisce alla temeraria spedizione dei Mille di Garibaldi, destinata a rinforzare la ribellione antiborbonica in Sicilia. Il generale Garibaldi con i suoi mille uomini si getta in un'impresa pazzesca sfidando il re di Napoli e il suo esercito di centomila soldati. Francesco e Giovan Battista, giovani di Italie e di classi sociali diverse, si incontrano sul campo di battaglia di Pianto Romano, nei pressi di Calatafimi, invischiati in un cruento scontro all'ultimo sangue tra italiani, uno per difendere il Regno delle Due Sicilie e il suo re, l'altro per l'unità e la libertà. Riusciranno, i due protagonisti, a tornare vivi nei loro borghi?