Torna indietro

Pirelli. Innovazione e passione (1872-2017). Ediz. ampliata

Pirelli. Innovazione e passione (1872-2017). Ediz. ampliata
45,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 7 dicembre. 

90 punti carta PAYBACK
Rilegato:
835 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
11/01/2018
Isbn o codice id
9788815273420

Descrizione

La vita e la storia della Pirelli abbracciano tre secoli, fatto inconsueto anche fra le imprese più longeve. Quali sono i valori che hanno reso possibile questo straordinario risultato? E quali sono i tratti salienti delle persone che hanno gestito nel corso del tempo la società? In queste pagine Carlo Bellavite Pellegrini racconta la «corporate history» della Pirelli, dalla costituzione dell'impresa e della prima fabbrica milanese nel 1872, alla rapida espansione internazionale, sino alle attuali dimensioni di una multinazionale globale, con 22 stabilimenti produttivi in 13 paesi del mondo, ben inseriti nei diversi contesti economici e sociali. E un racconto di industrie, imprenditori, manager, ingegneri, ricercatori, operai, con un forte senso di identità che regge nel tempo. Fra gli elementi costitutivi del successo vi sono la sempre vigile attenzione della Pirelli alle attività di ricerca, innovazione e sviluppo e la cura costante per tutti coloro che hanno incrociato le proprie vite con la sua storia. Il volume ripercorre e illustra anche le ragioni delle scelte degli investimenti di Pirelli nel settore delle fibre ottiche e in quello delle telecomunicazioni, fino all'ascesa al ruolo di «global premium player» nel settore dei pneumatici e ai recenti accordi internazionali. Nella ricostruzione dei fatti l'autore si avvale di una pluralità di fonti ufficiali provenienti dall'archivio della Fondazione Pirelli, della corrispondenza inedita e delle testimonianze dirette di alcuni fra i protagonisti, nonché dei diari privati di Carlo Azeglio Ciampi.