Torna indietro

Platone. Esercizi di filosofia per il giovane Teeteto

Platone. Esercizi di filosofia per il giovane Teeteto
10,85 -30%   15,50 

Ordina ora per riceverlo giovedì 29 ottobre. 

22 punti carta PAYBACK
Libro:
168 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
01/01/2002
Isbn o codice id
9788831778985

Descrizione

Come parla il filosofo con i suoi cittadini e qual è invece la forma di espressione della folla? Quali i discorsi appropriati a uomini liberi, quali i discorsi da schiavi? Come si delineano - e si contrappongono - i modi vari di comunicazione e di discorso nella città? Tra le raffigurazioni più note dell'attività filosofica in Platone, e in tutta la tradizione filosofica occidentale, troviamo l'aneddoto dell'astronomo Talete che, nel guardare in cielo, non vede quanto gli sta davanti e cade in un pozzo; e per tale incidente è deriso da una serva. Nelle varie riprese che la tradizione ha fatto di questo racconto si perde quanto era presente nel testo platonico originale: soprattutto il suo collegamento con una riflessione sugli interessi e sui discorsi degli uomini nella loro vita civile. In effetti, con una lettura attenta del testo platonico si può andare oltre la semplice trama di quella storiella.