Torna indietro

Play the game! Come gli inglesi inventarono lo sport moderno

Play the game! Come gli inglesi inventarono lo sport moderno
28,40 -5%   29,90 

Ordina ora per riceverlo giovedì 26 luglio. 

57 punti carta PAYBACK
Brossura:
626 Pagine
Editore:
Libreriauniversitaria.it
Pubblicato:
15/04/2016
Isbn o codice id
9788862927321

Descrizione

La Gran Bretagna del XIX secolo è la culla di quel complesso di attività che caratterizza indiscutibilmente la società contemporanea a livello mondiale e che definiamo "sport moderno"; è il luogo e il periodo in cui si è realizzato il passaggio dello sport da elemento ricreativo tradizionale, spontaneo ed eterogeneo, a fenomeno organizzato, retto da regole certe, razionali e vastamente accettate, inserito in un preciso modello educativo e in un codice etico destinato a improntare le classi dirigenti della Gran Bretagna e del suo Impero. Questo studio delinea una prospettiva particolare su un'epoca fondamentale della storia e della cultura britanniche - quella vittoriana attraverso un prisma che ha il vantaggio di riflettere gli atteggiamenti di tutte le classi sociali; si propone inoltre di illustrare ai lettori italiani le condizioni in cui nacque un fenomeno, quello sportivo, che ha ampi riscontri e svariate ripercussioni nella nostra vita contemporanea.