Torna indietro

Pluralismo etico e conflitti di coscienza nell'attività ospedaliera. 2: Le scelte di fine vita

Pluralismo etico e conflitti di coscienza nell'attività ospedaliera. 2: Le scelte di fine vita
27,00

Ordina ora per riceverlo martedì 5 ottobre. 

54 punti carta PAYBACK
Brossura:
312 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
15/07/2021
Isbn o codice id
9788815292308

Descrizione

Nei reparti ospedalieri i professionisti si confrontano con scelte che sollevano dilemmi etici su cui si discute sia nel loro contesto di lavoro sia nel dibattito pubblico. Quali conflitti possono generare negli ospedali pubblici le diverse posizioni su queste tematiche? Quali ricadute organizzative derivano dai processi di reasonable accommodation necessari per trovare un equilibrio tra le diverse esigenze? Da queste domande è scaturita una ricerca interdisciplinare articolata in due volumi che, concentrandosi su temi attualmente al centro del dibattito pubblico, prende in esame istanze generate dall'obiezione di coscienza, dai conflitti etico-deontologici e dal pluralismo di carattere culturale e religioso. Questo secondo volume si concentra sul bilanciamento tra autodeterminazione della persona e autonomia e responsabilità dei professionisti sanitari nelle scelte di fine vita, con particolare riferimento alla desistenza terapeutica, alla richiesta di interruzione dei trattamenti di sostegno vitale da parte dei pazienti, alle cure palliative, ai dibattiti intorno al tema del suicidio assistito e al rispetto della diversità religiosa nell'accompagnamento al morire.