Torna indietro

Poesie. Testo spagnolo a fronte

Poesie. Testo spagnolo a fronte
11,87 -5%   12,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 6 dicembre. 

24 punti carta PAYBACK
Libro:
150 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
01/01/1981
Isbn o codice id
9788806025502

Descrizione

Nato a Parral (Cile) nel 1904, morto a Santiago nel 1973, diplomatico di carriera, esule per lunghi anni, Pablo Neruda ha contrassegnato le diverse fasi del suo discorso di poeta con vitalità, irruenza, e con una ininterrotta tensione. Questa raccolta, che uscì per la prima volta nel 1952, segna l'incontro tra la sua personalità e quella di Salvatore Quasimodo, l'uno e l'altro vigili, in quegli anni, ad una poesia che 'testimoniasse' di una condizione dell'uomo calata nel reale. Oggi l'antologia poetica di Pablo Neruda, comprendente poesie di varie epoche e i brani più celebri del Canto general de Chile, ripropone un itinerario di vita e di sentimenti che, intessuto con la storia del nostro secolo, ci fa scoprire colorazioni forti e accese.