Torna indietro

Poesie volgari del secondo Trecento attorno ai Visconti

Poesie volgari del secondo Trecento attorno ai Visconti
56,05 -5%   59,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 3 novembre. 

112 punti carta PAYBACK
Brossura:
603 Pagine
Editore:
Viella
Pubblicato:
16/01/2019
Isbn o codice id
9788833132648

Descrizione

Questo volume raccoglie testi nati nell'orbita viscontea tra la seconda metà del Trecento e gli albori del secolo successivo: versi di Braccio Bracci, Marchionne Arrighi, Giovanni da Modena, Matteo da Milano e anonimi. Si tratta di poesie malnote o inedite, tessere di un mosaico composito e frammentario - l'enclave lombarda tardotrecentesca - sul quale si posa ora uno sguardo d'insieme. Coniugando la prospettiva filologica con quella storica, ci si propone di superare i giudizi della bibliografia positivistica (talora coloritamente romanzata) e agevolare una seria riflessione sull'ambiente culturale in cui queste rime sono nate e circolate, nonché sulle dinamiche intercorse tra autori e dinastia al potere. Si illustrano le tendenze della micro-tradizione viscontea, arricchendo la conoscenza della geografia letteraria italiana extratoscana a cavallo tra i secoli XIV e XV.