Torna indietro

Popieluszko

Popieluszko
24,70 -5%   26,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 29 marzo. 

49 punti carta PAYBACK
Brossura:
372 Pagine
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
31/05/2010
Isbn o codice id
9788821568497

Descrizione

Jerzy Popieluszko fu ucciso dai Servizi segreti polacchi il 19 ottobre 1984. Sarà beatificato a Varsavia il 6 giugno 2010. In che cosa consiste la sua santità? Come emulare un tale eroe? Che cosa c'è in lui che suscita una tale risonanza sociale in tutto il mondo e fa sì che la sua tomba sia già stata visitata da diciotto milioni di persone? Un viaggio attraverso la vita di don Jerzy attraverso i ricordi diretti delle persone che hanno conosciuto Popieluszko negli anni del suo ministero a Varsavia e della vicinanza a Solidarnosc. Uno spaccato di un periodo cruciale nella storia dell'Europa. Questo libro rappresenta il tentativo di invitare il lettore a compiere un viaggio. Un viaggio che, dal punto di vista umano, ha un finale tragico: termina con la morte. Anzi, col martirio. Ma che in definitiva risulta vittorioso. E la vittoria del bene sul male, dell'amore sull'odio, della vita sulla morte. La beatificazione, il cui processo ha avuto inizio nel 1997, si terrà a Varsavia il 6 giugno 2010. Jerzy Popieluszko nacque il 14 settembre 1947 a Okopy, nel voivodato di Podlachia. Ordinato sacerdote il 28 maggio 1972 dal primate di Polonia cardinale Stefan Wyszynski, fu destinato alla parrocchia di San Stanislao Kotska nel quartiere di Zoliborz, a Varsavia. Si distinse in particolar modo nell'apostolato svolto presso i lavoratori durante la rivolta anticomunista degli anni Ottanta: per loro organizzò conferenze, incontri di preghiera e servizi di assistenza.