Torna indietro

Popolo ma non troppo. Il malinteso democratico

Popolo ma non troppo. Il malinteso democratico
15,00

Ordina ora per riceverlo venerdì 11 dicembre. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
210 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
11/04/2019
Isbn o codice id
9788815280770

Descrizione

Disincanto democratico, disaffezione dei cittadini verso i governi, ritenuti colpevoli, assieme a partiti, élites e mercati di averli espropriati del loro potere. Ma il potere del popolo sovrano esiste davvero? In realtà, la democrazia effettiva che noi conosciamo - esito di un percorso storico che dal potere assoluto del re, con aggiustamenti continui, è giunto sino a noi - è un sistema di deleghe a cascata, complesso e faticoso. Se il popolo unico e univoco è un soggetto fittizio, il popolo concreto si rivela eterogeneo, contraddittorio e ingombrante per ogni regime e i movimenti che pretendono di incarnarlo, una volta al governo, non potranno che contenerne le spinte all'interno di un qualche sistema rappresentativo.