Torna indietro

Potere e capitalismo. Filosofie critiche del politico

Potere e capitalismo. Filosofie critiche del politico
11,05 -15%   13,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 agosto. 

22 punti carta PAYBACK
Brossura:
132 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
22/02/2018
Isbn o codice id
9788846754073

Descrizione

Il potere è ambivalente e proteiforme, assume sembianze diverse dal tipo di cultura in cui si inserisce. In questo libro si cerca di analizzarlo dall'interno, entro l'orizzonte sociale dell'Occidente. La forma che ha assunto è quella più adattabile al capitalismo, a quel paradigma che vorrebbe l'individuo assoggettarsi liberamente alla competizione economica e il cui desiderio maggiore corrisponderebbe alla ricerca del denaro e dell'accumulazione. Il pensiero critico è il metodo capace di riconoscere i lati oscuri del potere: da un lato prova a decostruire questi valori considerati fondanti ma sui quali si è spesso edificato lo sfruttamento dei soggetti: il lavoro, la democrazia, il diritto; dall'altro, ci porta a riflettere e a modificare il modo di vedere su questioni sottese ma sempre attuali quali la natura, la libertà, il politico.