Torna indietro

Prescrivere liberare. Saggio su ethos e architettura

Prescrivere liberare. Saggio su ethos e architettura
20,40 -15%   24,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 29 giugno. 

41 punti carta PAYBACK
Brossura:
276 Pagine
Editore:
Officina
Pubblicato:
03/09/2013
Isbn o codice id
9788860491169

Descrizione

E possibile tessere relazioni tra pensiero filosofico sull'etica e pratica dell'architettura? E rintracciabile un senso per il progetto rispetto a una produzione che sembra averlo smarrito? Di fronte alle grandi sfide della contemporaneità, possiamo reinterpretare l'architettura come una delle vie rigeneratrici di cui parla Edgar Morin? Ci si continua a interrogare, attraverso questo saggio, sul progetto di architettura: sulle sue oscillazioni tra prescrizione e liberazione dei comportamenti degli utenti, sul sistema di sottili relazioni che esso intreccia con il paesaggio, la società e la cultura in cui interviene, sul rilancio ritmico di nuove possibilità che esso offre, svelandole dal passato e dischiudendole al futuro, sull'attrito che la vita procura nei processi di permanenza e emergenza delle forme. Il libro segue un andamento affine all'ascolto musicale, con la possibilità di collegare stati emotivi a ciò che si legge e con l'eventualità di compiere salti, isolare passaggi, oppure seguire dall'inizio alla fine l'incedere della melodia.