Torna indietro

Preso dalla vita. Una commedia del neorealismo

Preso dalla vita. Una commedia del neorealismo
9,50 -5%   10,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 6 luglio. 

19 punti carta PAYBACK
Brossura:
84 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
06/12/2021
Isbn o codice id
9788846759993

Descrizione

Roma, fine anni Cinquanta, un produttore farlocco si rivolge a un regista del neorealismo da tempo ritiratosi a vita privata. Vuole realizzare un film in cui i protagonisti sono un disoccupato sull'orlo del suicidio e un'ex reginetta di bellezza. Tra continui compromessi e difficoltà di ogni tipo il lavoro sarà portato a termine, ma a che prezzo? Dopo Il viale della speranza e prima di Telefoni bianchi e Sono fotogenico, il progetto mai realizzato di Preso dalla vita, titolo che è anche quello del film nel film, ironizza sul mondo del cinema e in particolare sulla stagione del neorealismo. Dino Risi tratteggia insieme all'amico Fabio Carpi (negli anni in cui i due lavorano insieme anche a Il vedovo e a A porte chiuse) una storia pungente profonda, capace di far sorridere, ma che al contempo anticipa i film più maturi del regista, proponendo un'acuta riflessione sui (falsi) miti del cinema. Prefazione di Marco Risi.