Torna indietro

Prima sterminammo gli uccelli... La cacciata degli dèi

Prima sterminammo gli uccelli... La cacciata degli dèi
17,57 -5%   18,50 

Ordina ora per riceverlo martedì 26 gennaio. 

35 punti carta PAYBACK
Brossura:
202 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
15/10/2020
Isbn o codice id
9788832900705

Descrizione

Anno 2035 d.C. I volatili di tutto il mondo sono presi da un impulso sconosciuto che li porta ad attaccare gli esseri umani; mentre le argomentazioni ambientaliste hanno sempre meno mordente, i governi si attrezzano per attuarne lo sterminio totale. Ma è solo l'inizio: tutto il regno animale, a poco a poco, sembra prendere parte alla rivoluzione contro l'uomo. Anno 300.000 a.C. Gli esseri ultraevoluti che popolano il pianeta Taor, dopo secoli di guerre interne, vivono pacificamente, finché un'ondata di radiazioni non diffonde un'anomalia tra i feti delle donne incinte. Ma le autorità planetarie credono di avere la soluzione: per salvare la specie, serve raggiungere un piccolo pianeta blu chiamato Terra..."Prima sterminammo gli uccelli... è una doppia metafora sull'ambiente e sulle nostre inclinazioni più distruttive"; un libro di mille voci che racconta un'umanità così poco compatibile con il mondo che la ospita.