Torna indietro

Problema XXX, 1. Perché tutti gli uomini straordinari sono melancolici

Problema XXX, 1. Perché tutti gli uomini straordinari sono melancolici
8,50 -15%   10,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 agosto. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
78 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
25/01/2018
Isbn o codice id
9788846753236

Descrizione

Perché tutti gli uomini straordinari sono melancolici? Con questa domanda si apre il Problema XXX attribuito ad Aristotele, ma riconducibile piuttosto al suo allievo Teofrasto, e da alcuni definito "una monografia sulla bile nera". Oggetto del Problema è infatti la melancolia come affezione patologica e disposizione caratteriale suscettibile di provocare prestazioni fuori dal comune in vari ambiti del sapere e dell'agire umano. Benché se ne possano rintracciare precedenti a qualche titolo in Platone e Aristotele, la tesi dell'identità di melancolia e genio viene qui per la prima volta formulata in maniera originale e giustificata su base fisiologica. Il Problema XXX ha dunque rappresentato il più importante riferimento di una lunga tradizione che dall'antichità a oggi si è interrogata sul rapporto tra la follia e l'estro, la malattia e il genio, la depressione malinconica e l'ingegno creativo, e che annovera nomi quali Marsilio Ficino e Robert Burton, insieme a creazioni artistiche quali la celebre Melancholia 1 di Durer.