Torna indietro

Processo per eresia. Processo ai Medici Romani e all'archiatra Giovanni Maria Lancisi nel '600

Processo per eresia. Processo ai Medici Romani e all'archiatra Giovanni Maria Lancisi nel '600
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 29 aprile. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
112 Pagine
Editore:
Palombi & Partner
Pubblicato:
26/09/2020
Isbn o codice id
9788860608970

Descrizione

Un saggio per comprendere i motivi reali che sono motivo dell'allontamento del medico Lancisi - dopo la morte di Papa Innocenzo XI - da tutti gli incarichi pubblici e gli insegnamenti alla Sapienza. Dietro a questo era la vicenda del processo per eresia intentato a lui e contemporaneamente ad altri medici ed intellettuali romani dal Santo Uffizio alla fine del Seicento. Un secolo iniziato con il rogo a Giordano Bruno e proseguito con il processo a Galileo. Lancisi riesce a salvarsi miracolosamente sicuramente anche grazie ad una buona dose di Fortuna e tutta la vicenda viene insabbiata e occultata anche per il futuro, ma esistono conservati i verbali, i sommari, e parte degli interrogatori che l'Autore ha riportato fedelmente all'interno del testo della commedia. La parte finale del volumetto racconta l'esperienza innovativa della musica nelle Corsie Sistine e nelle altre parti dell'ospedale S. Spirito di Roma. L'ospedale dei Papi nel periodo che va dalla fine del cinquecento alla prima parte del settecento imposta una intensa esperienza di musicoterapia.