Torna indietro

Programmazione neurolinguistica. Lo studio della struttura dell'esperienza soggettiva

Programmazione neurolinguistica. Lo studio della struttura dell'esperienza soggettiva
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 27 aprile. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
260 Pagine
Editore:
Astrolabio Ubaldini
Pubblicato:
01/01/1982
Isbn o codice id
9788834007099

Descrizione

La programmazione neurolinguistica (pnl), nata dal lavoro congiunto di un matematico (Richard Bandler) e di un linguista (John Grinder), è una nuova concezione terapeutica che mira alla creazione di un nuovo modello esplicito ed efficace dell'esperienza e della comunicazione umana. Utilizzandone i principi è possibile descrivere qualsiasi attività umana in modo dettagliato al fine di indurre facilmente e rapidamente trasformazioni profonde e durevoli applicabili efficacemente in ogni campo, dalla pubblicità alla vendita, alla selezione del personale, fino, naturalmente e soprattutto, alla terapia e alla psicoterapia dove appunto maggiormente utile si dimostra la sua capacità di intervento.