Torna indietro

Prospettiva Lenin

Prospettiva Lenin
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 27 maggio. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
220 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
22/06/2010
Isbn o codice id
9788807702235

Descrizione

Ivan ha un passato che deve dimenticare. Salvatore ha un futuro che deve inseguire. Ivan e Salvatore sono la stessa persona. Ivan - brillante agente segreto al servizio del Kgb, orgoglioso difensore del socialismo, raffinato estimatore del bello - sta assistendo al disfacimento dell'Unione Sovietica. Il muro di Berlino è crollato da poco e i primi segnali del collasso cominciano ad avvertirsi anche a Mosca:. Quando le cose cominciano a mettersi davvero male e tutto ciò in cui credeva gli viene sottratto con violenza, Ivan è costretto a ricostruirsi una vita in uno squallido condominio moscovita, lontano dalle luci della ribalta a cui era abituato e alle prese con un baratro esistenziale che non fa che allargarsi. Salvatore - cresciuto in una terra che avvampa di moti rivoluzionari (la Sicilia) sognando l'Unione Sovietica e la sua promessa socialista - è vitale e passionario, colto e intraprendente. Abbandona la Sicilia e si trasferisce a Mosca: lo aspetta un lavoro di prestigio per un'importantissima azienda. Fa carriera, accumula esperienze, allaccia relazioni, crea consenso attorno alla sua figura. Poi tutto cambia e arriva una proposta che sa di non poter rifiutare: diventare una spia. Il suo compito è procurare informazioni sull'ago della bilancia geopolitica della Guerra fredda: l'Italia. Salvatore torna a casa per carpirne i segreti: Co-miso, Sigonella.gli affari del Vaticano. Ma c'è un prezzo da pagare.