Torna indietro

Psiche e tango. Significati psicologici del tango argentino

Psiche e tango. Significati psicologici del tango argentino
11,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 9 settembre. 

22 punti carta PAYBACK
Libro:
108 Pagine
Editore:
Del Bucchia
Pubblicato:
29/06/2012
Isbn o codice id
9788847105393

Descrizione

Il tango argentino - oggi patrimonio culturale dell'umanità - è espressione di una continua dialettica in cui maschile e femminile, individuale e sociale s'intrecciano con aspetti psicologici relativi alla propria identità e alla ricerca ognuno della propria libertà. Il tango è un incontro silenzioso di corpo ed anima. Il primo laico incontro occidentale, tra psiche e corpo, alla pari e senza riserve. Fedele alle regole della comunicazione non verbale, il tango usa il corpo che si esprime nella sua fisicità sulle ali dell'anima e si mostra nello scenario del presente in cui affiorano le tematiche del passato. I limiti fisici corporei vengono superati nell'abbraccio, invenzione all'interno della quale si sviluppa tutto il progetto dinamico di questo ballo. L'abbraccio del tango argentino "sconfina il singolo" e ingloba l'altro: gioie e dolori, nella coppia. La relazione nella sua dimensione di singolo, di coppia e di gruppo è al centro dell'interesse degli interventi raccolti in questo libro, che delineano alcuni elementi psichici vissuti nel ballo del tango e tracciano le linee di una espressività in cui la sensualità e la creatività trovano spazi alla ricerca di libertà.