Torna indietro

Psicologia e salute. La cura del corpo con il potere della mente

Psicologia e salute. La cura del corpo con il potere della mente
12,99

Ordina ora per riceverlo lunedì 29 agosto. 

26 punti carta PAYBACK
Brossura
Editore:
Streetlib
Pubblicato:
20/02/2021
Isbn o codice id
9791220261586

Descrizione

Per poter capire il principio che regola l'influsso della mente sul corpo e l'effetto che hanno gli stati mentali sulle condizioni fisiche, dobbiamo, innanzitutto, conoscere quella meravigliosa sfera di attività mentale che noi chiamiamo in questo libro «Mente subcosciente» e che da molti altri scrittori è detta «Mente soggettiva», «Mente involontaria», «Mente subliminale». Numerosi sono i compiti svolti dalla Mente subcosciente, ma il più importante è quello di avere il controllo sul corpo e precisamente sulle attività incoscienti e sulle funzioni involontarie che operano in esso, badando così alla sua conservazione. Per adempiere a ciò essa si serve del «sistema nervoso simpatico» detto anche «della vita vegetativa» perché presiede al regolare funzionamento di tutti quegli organi che non necessitano dell'intervento della nostra volontà. Infatti, come tutti gli studiosi di fisiologia sanno, la maggior parte delle attività del corpo è involontaria, cioè indipendente o quasi dalla nostra volontà cosciente. A tale proposito, Schofield così si esprime: «Oltre alle tre prerogative che la mente incosciente ha in comune con la mente cosciente e cioè la volontà, l'intelletto e l'emozione, essa ne ha un'altra molto più importante: la nutrizione o il mantenimento generale del corpo». Hudson afferma: «La mente soggettiva (o subcosciente) ha l'assoluto controllo delle funzioni, delle condizioni e delle sensazioni del corpo».