Torna indietro

Punto d'origine

Punto d'origine
15,67 -5%   16,50 

Ordina ora per riceverlo martedì 28 settembre. 

31 punti carta PAYBACK
Brossura:
288 Pagine
Editore:
Reverdito
Pubblicato:
03/06/2021
Isbn o codice id
9788834202067

Descrizione

Se a un certo punto della nostra vita, quando pensiamo che niente possa farla deviare dalla consueta routine sopraggiungesse qualcosa di inaspettato a travolgere le nostre certezze? Questo è quello che accade a Fabio Maffei, noto psicologo torinese che, al culmine della sua carriera professionale, si trova a gestire un cliente capace di sovvertire tutto quello in cui ha sempre creduto: Fausto Mannironi, imprenditore con ambizioni politiche e presunti coinvolgimenti in affari poco limpidi. Nel corso delle sedute lo psicologo utilizzerà l'ipnosi regressiva per fargli rievocare un recente trauma, ritrovandosi in realtà a seguire il cliente nel racconto di fatti risalenti ad epoche passate. Un viaggio nel tempo dal 1244 fino ad un episodio del 1943 quando un gruppo di partigiani fronteggia i tedeschi nelle Langhe. Man mano che la terapia prosegue lo psicologo sarà coinvolto suo malgrado dal piano criminale del cliente e si troverà costretto a fare di tutto per cercare di evitare un attentato a cui nessuno vorrebbe credere. Crisi personali, tradimenti e inaspettate alleanze creano una storia avvincente che può fornire una visione alternativa di crescita personale.