Torna indietro

Può un'azienda permettersi la morale? Il mercato senza frontiere e i suoi limiti

Può un'azienda permettersi la morale? Il mercato senza frontiere e i suoi limiti
5,70 -5%   6,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 4 ottobre. 

11 punti carta PAYBACK
Brossura:
56 Pagine
Editore:
Edb
Pubblicato:
10/11/2015
Isbn o codice id
9788810567166

Descrizione

L'economia di mercato - osserva il card. Marx - porta gradualmente a un miglioramento economico per tutti, ma solo in assenza di guerre e rivoluzioni politiche, cioè in condizioni tipiche ideali. Nel breve termine, invece, la sua "distruzione creatrice" colpisce con tutta forza, in determinati contesti, sotto forma di disoccupazione e di fallimenti per singoli individui e per interi gruppi. C'è quindi bisogno non solo di regole del gioco, ma anche di istituzioni forti, senza le quali non può esserci alcuna economia di mercato eticamente responsabile. "Abbiamo a che fare con varie persone che seguono ciascuna i propri interessi e, quando i loro interessi e il loro vantaggio sono predominanti, questo non porta al bene comune, ma solamente all'arricchimento di pochi". La tesi dell'autore è che nel processo di globalizzazione la morale non solo è una possibilità, ma è indispensabile per la sopravvivenza del mondo. Ed è un comandamento della ragione a suggerircelo.