Torna indietro

Quando il cielo s'oscura

Quando il cielo s'oscura
11,00

Ordina ora per riceverlo martedì 5 ottobre. 

22 punti carta PAYBACK
Brossura:
113 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
05/11/2014
Isbn o codice id
9788815253880

Descrizione

Nel libro "Quando il cielo s'oscura" l'autore descrive le credenze, i valori, i comportamenti collettivi che definiscono il complessivo atteggiarsi dell'uomo nei confronti del mondo naturale, del soprannaturale, del proprio stesso corpo. E un'umanità assediata da una natura ostile irta di pericoli veri e immaginari, perduta in un labirinto "gotico" di sofferenze e terrori, macerata nelle penitenze; eppure, insieme, è l'umanità che caparbiamente resiste agli urti delle calamità e dei barbari, che conquista nuovi spazi all'agricoltura, che ridà vita alle città decadute, l'umanità che con un lavorio secolare torna a imporre la propria regola su quella natura che, nel naufragio drammatico dell'età antica, pareva destinata a sommergere la civiltà stessa dell'uomo.