Torna indietro

Quando la mia mente iniziò a ricordare. Autobiografia (1922-1994)

Quando la mia mente iniziò a ricordare. Autobiografia (1922-1994)
20,40 -15%   24,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 3 dicembre. 

41 punti carta PAYBACK
Brossura:
314 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
23/09/2015
Isbn o codice id
9788815259172

Descrizione

"Da tempo ho capito una cosa: molte sono le parole ma pochi sanno dire una parola al momento giusto". Per quasi tre anni, dal 1991 al 1994, Margherita Ianelli si è seduta ogni giorno alla scrivania e una dopo l'altra ha trovato le parole giuste per mettere per iscritto la sua vita. Per raccontare e per raccontarsi ha voluto imparare a scrivere, riprendendo quelle lezioni interrotte quando aveva solo sette anni. Orfana di contadini poverissimi e sostanzialmente abbandonata a se stessa, era fuggita da quella scuola dove veniva derisa e considerata diversa. A cinquant'anni ha deciso di tornarci, a scuola, e un po' per volta ha trovato la forza di raccontare, senza enfasi né compiacimenti, una storia che si è intrecciata a molte delle vicende del nostro Paese. Leggerla significa ripercorrere il nostro passato recente, vivere in prima persona i fatti, anche i più atroci, come l'occupazione tedesca, la strage di Marzabotto. Poi ci sono le pagine sulla vita quotidiana, la famiglia d'origine, il matrimonio, i figli, le normali speranze e sofferenze. Il tutto narrato in una lingua asciutta ed efficace, viva e coinvolgente, che esce con forza dalle pagine e ci regala un viaggio appassionante nelle vicende di una donna speciale.