Torna indietro

Quel diabolico sesso

Quel diabolico sesso
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 9 giugno. 

28 punti carta PAYBACK
Libro:
268 Pagine
Editore:
Ass. Terre Sommerse
Pubblicato:
05/12/2014
Isbn o codice id
9788869010156

Descrizione

Inferiore come autorevolezza, come detentrice di diritti e privilegi e come ruolo rivestito nella società. La donna. La minacciosa condanna biblica emessa dal Creatore, di essere dominata dall'uomo, sembra non aver perso di attualità. Papa Francesco ha più volte affermato che occorre promuovere una "teologia della donna", affrontando problemi ormai ineludibili. I tempi sembrano essere maturi. Perché questa misoginia, questo atteggiamento di immotivata superiorità maschile e di velato disprezzo nei confronti della donna? Perché l'uomo è solito considerarla solo come strumento di piacere, facendola nel contempo oggetto di maltrattamenti, umiliazioni e crimini, rivelando solo fragilità emotiva ed immaturità? Perché la donna è sinonimo di sesso e, secondo l'enunciato dottrinale cattolico, anche di colpa e di peccato? Massimo Bucci, attraverso una attenta ricerca, ci conduce in una attenta riflessione intima e sociale.