Torna indietro

Quell'estate del '48. 1948: il dopoguerra del commissario Novaretti

Quell'estate del '48. 1948: il dopoguerra del commissario Novaretti
19,00 -5%   20,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 9 febbraio. 

38 punti carta PAYBACK
Brossura:
330 Pagine
Editore:
Panda Edizioni
Pubblicato:
15/10/2021
Isbn o codice id
9788893782517

Descrizione

Agosto 1948. L'ex commissario capo Rocco Novaretti esce da San Vittore, dopo tre anni di prigione per crimini di guerra e il rischio perenne della fucilazione. Ritorna alla sua casa natia di Fabbrica Curone, dove lo aspetta la sua famiglia. Mentre cerca di rifarsi una vita come falegname e scoprire qual è stato destino di suo zio Oreste, gli strascichi del conflitto civile sono ancora vivi e vegeti. Oscuri individui lo rivorrebbero in servizio, date le sue violente abilità, per guadagnare potere nella gerarchia della neonata Repubblica. Quando un ex comandante partigiano ed eroe locale viene trovato assassinato nella vicina Varzi, gli diventa impossibile non essere coinvolto nelle indagini. In mezzo a nuovi scontri e proteste, dovrà dare il suo contributo per scongiurare un massacro annunciato.