Torna indietro

Questa è la mia storia e non ne cambio una virgola

Questa è la mia storia e non ne cambio una virgola
9,00 -25%   12,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 22 settembre. 

18 punti carta PAYBACK
Libro:
574 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
01/01/2007
Isbn o codice id
9788807819780

Descrizione

Spike Lee è universalmente riconosciuto come un maestro della cinematografia contemporanea. Dopo l'esordio con Lola Darling, si è imposto sempre più come regista di successo e come autorevole rappresentante dell'orgoglio nero, con i suoi toni provocatori, i temi scomodi, i film che hanno fatto discutere. In questo libro che ce ne racconta la vita privata e pubblica, passando in rassegna la sua produzione artistica, la voce di Spike Lee si unisce a quella dei suoi familiari (la moglie Tonya, i fratelli, la sorella Joie, interprete di molti suoi film), del suo entourage e di alcune delle star che hanno recitato per lui (ha lavorato tra gli altri con Denzel Washington, Harvey Keitel, John Turturro, Jodie Foster), oltre che a quella del suo biografo, il giornalista Kaleem Aftab. Si affiancano e susseguono perciò interviste, testimonianze e aneddoti narrati da esponenti della cultura afroamericana e dell'industria cinematografica. E ne viene fuori il ritratto di un personaggio complesso, forte, di indole appassionata, la cui esistenza spazia dall'arte alla politica, dall'impegno civile al successo commerciale, e di un artista che ha ormai lasciato un suo indelebile segno nella storia del cinema; e questa è anche la storia di un polemico e nuovo modo di fare cinema, mentre sullo sfondo emerge l'universo dei neri d'America.