Torna indietro

Questioni di genere. Tra vecchi e nuovi pregiudizi e nuove o presunte libertà

Questioni di genere. Tra vecchi e nuovi pregiudizi e nuove o presunte libertà
16,15 -15%   19,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 23 agosto. 

32 punti carta PAYBACK
Libro:
220 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
09/12/2013
Isbn o codice id
9788846737663

Descrizione

A partire dalla chiave di lettura offerta dagli studi di genere, il volume affronta temi complessi ed eterogenei: femminismo e omosessualità, ecologismo e bioetica, aborto, violenza di genere e migrazioni transnazionali. Il genere è inteso qui come una categoria analitica che rivela la costruzione culturale della femminilità e della maschilità, aprendo nuove prospettive metodologiche ed epistemologiche, fino a trasformare radicalmente tutte le discipline che attraversano il volume. I saggi sono caratterizzati infatti da un approccio interdisciplinare, che intreccia lo sguardo di genere con i diversi campi del sapere, mentre il posizionamento di autrici e autori spazia dal pensiero della differenza sessuale all'intersezionalità, fino a i più recenti sviluppi delle teorie queer e dei femminismi postcoloniali. Il volume raccoglie alcuni degli interventi presentati al convegno "Donne, carnalità e ricerca femminista", organizzato dall'Unità di ricerca dell'Università di Tor Vergata nell'ambito del Prin nazionale "I diritti incarnati. Vita delle donne e costruzione dell'identità di genere".