Torna indietro

«Questo è il mio corpo». L'eucaristia alla luce dell'«Adoro te devote» e dell'«Ave verum»

«Questo è il mio corpo». L'eucaristia alla luce dell'«Adoro te devote» e dell'«Ave verum»
9,97 -5%   10,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 29 marzo. 

20 punti carta PAYBACK
Rilegato:
144 Pagine
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788821554513

Descrizione

Le riflessioni del predicatore della Casa Pontificia tenute alla presenza dell'allora Pontefice Giovanni Paolo II nel tempo di Avvento e di Quaresima. Al centro l'inno eucaristico Adoro te devote come approfondimento del mistero dell'Eucaristia. Un testo magistrale e di grande efficacia nell'imminente inizio del Congresso Eucaristico Nazionale. Arricchisce il volume, la Lettera autografa di Giovanni Paolo II che ringrazia l'Autore per le preziose riflessioni. Raniero Cantalamessa, francescano cappuccino, è nato a Colli del Tronto (AP) nel 1934. Ordinato sacerdote nel 1958, si è laureato in teologia a Friburgo (Svizzera) e in lettere classiche all'Università Cattolica del S. Cuore di Milano. E stato membro della Commissione Teologica Internazionale dal 1975 al 1981. Nel 1979 ha lasciato l'insegnamento per dedicarsi a tempo pieno al ministero della Parola. Dal 1980 è Predicatore della Casa Pontificia. E chiamato a parlare in varie parti del mondo. Ha scritto diversi libri, tradotti in una quindicina di lingue estere. Ha pubblicato presso le Edizioni San Paolo: Il Soffio dello Spirito (1998[2]); Gesù Cristo il Santo di Dio (1999[4]), Pasqua. Un passaggio a ciò che non passa (2005).