Torna indietro

Ragazzi terribili raccontano senza inibizioni 60 anni di vita d'Italia

Ragazzi terribili raccontano senza inibizioni 60 anni di vita d'Italia
7,87 -55%   17,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

16 punti carta PAYBACK
Rilegato:
220 Pagine
Editore:
Rizzoli
Pubblicato:
26/10/2010
Isbn o codice id
9788817042826

Descrizione

In un'epoca in cui i giovani sono confusi e gli anziani sembrano avere ancora molto da dire, perché non chiedere ai 5 grandi Albertazzi, Asti, Mauri, Poli e Villaggio (già riuniti in una recente rassegna del Teatro Parenti di Milano) di fare un bilancio della storia, del costume e della cultura d'Italia? Ecco allora che in questo libro - con la regia di Magda Poli - i 5 "ragazzi" si confrontano vivacemente su diversi temi, dai comunisti alla globalizzazione, dalla tv alla mamma, passando per la lingua italiana, l'omosessualità e le donne (solo per citarne alcuni). Fra giudizi geniali e taglienti, aneddoti e ricordi preziosi, ne nasce un ritratto inedito, a più mani, della vita passata e presente del nostro Paese. Una lettura frizzante che fa pensare ed emoziona come un indimenticabile pezzo di teatro.