Torna indietro

Razionalità e libertà

Razionalità e libertà
34,00

Ordina ora per riceverlo martedì 24 maggio. 

68 punti carta PAYBACK
Libro:
496 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788815105967

Descrizione

Filo conduttore delle riflessioni che Sen approfondisce in questo volume è il legame tra razionalità e libertà, due concetti fondamentali nella filosofia così come nelle scienze sociali contemporanee. Per quanto si possano analizzare in modo separato, i due concetti in questione si rivelano assai densi quando ci si soffermi sul rapporto di interdipendenza che li unisce. Intendendo la razionalità in senso ampio come la necessità di sottoporre le scelte individuali al vaglio della ragione, Sen vede in essa l'elemento centrale dell'idea di libertà. A sua volta la libertà, intesa sia come opportunità (libertà di scegliere i propri obiettivi) sia come processo (libertà di scegliere come raggiungerli) non può che presupporre un ricorso sistematico alla ragione. Un approccio interpretativo originale, che viene utilizzato dall'autore per analizzare i requisiti di razionalità sia nella scelta individuale (come le decisioni in condizione di incertezza) sia nelle scelte sociali (come nel caso dell'analisi costi-benefici e della valutazione ambientale).