Torna indietro

Remare senza remi. Un libro sulla vita e sulla morte

Remare senza remi. Un libro sulla vita e sulla morte
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 4 agosto. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
203 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
04/03/2008
Isbn o codice id
9788831794213

Descrizione

Ulla-Carin Lindquist, la più importante giornalista televisiva svedese, ha cominciato ad avvertire i primi sintomi della malattia il giorno del suo cinquantesimo compleanno. Da quel momento la sua vita è cambiata e presto la diagnosi è diventata terribilmente chiara: sclerosi laterale amiotrofica (SLA), la peggiore tra tutte le malattie neurologiche. Non esiste una cura, non c'è miglioramento e la morte avviene rapidamente. "Remare senza remi" è stato scritto durante questo breve periodo di malattia. Ulla-Carin racconta la sua esperienza faccia a faccia con la morte. Descrive i momenti ordinari come gli incontri con i medici, le conversazioni con le figlie che studiano al college, i pomeriggi passati con il marito e i due bambini più piccoli, ma anche quelli straordinari come il doloroso declino delle sue abilità fisiche. Una storia commovente scritta da una donna coraggiosa che lotta con la morte incombente, e ci fa riflettere sulla condizione fondamentale dell'essere umano: esistere, e sapere che non è per sempre. Un libro indimenticabile che esplora il terrore, l'imbarazzo e il dolore della malattia e contemporaneamente affronta i temi universali della vita, della morte, dell'amore e dell'importanza della famiglia.